Giuseppe Solmi
 

F227) Santorale



Foglio membranaceo in scrittura gotica, fine XIV secolo .
Pergamena chiara, di medio spessore, dimensioni del foglio 289 x 395, specchio di scrittura 204 x 296, rigatura a inchiostro rosso. Testo in inchiostro nero, disposto su due colonne di 27 linee. La decorazione comprende 2 capolettera su due linee in rosso o blu alternate con sottili filigrane di colore contrastante.
Eccellente stato di conservazione .
Foglio da un Santorale Domenicano, parte dedicata alla festa del Beato Pietro Lombardo dell'ordine dei Frati predicatori.

Recto linea1:
...et nullius mortalis criminis sensisse contactum firma suorum confessorum assertione monstratur. Carnem suam assidua cibi et potus parcitate restrinxit et in Domini justificationibus assidue exercebatur. Nocturna quidem silentia humane deputata quieti ' post dormitionem brevem decurrebat in studiis lectionum et somni tempus vigiliis occupabat. Dies autem impendebat commodis animarum vel sedulis immorando predicationibus vel confessionum audientie insistendo aut hereticum dogma pestiferum validis rationibus confutando in quibus specialis dono gratie noscitur claruisse.

Euro 650